CHALLENGE

I partecipanti all’AgID Gov Jam potranno scegliere tra due macro aree tematiche per ideare e sviluppare proposte in tema di service design, all’interno delle quali ci sarà la possibilità di confrontarsi su diversi specifici temi.

1. Challenge “Future Design: cittadini al centro”

  • Immaginare nuovi servizi: Pensare, ideare e progettare nuovi processi e nuovi servizi seguendo le linee guida di web e service design disponibili su design.italia.it. Servizi digitali nuovi ed innovativi che pongano al centro della loro progettazione il cittadino e che possano essere sempre disponibili sui dispositivi più utilizzati (mobile) per un loro più ampio e diffuso utilizzo.
  • Ripensare i servizi esistenti: Proporre soluzioni che siano in grado di innovare nel design, nell’usabilità e nella facilità di navigazione i siti web e/o i servizi digitali già esistenti.

2. Challenge “Costruire i servizi di prossima generazione”

  • Sviluppare applicazioni e soluzioni incentrate su SPID. Ai partecipanti sarà messo a disposizione un ambiente di simulazione per la realizzazione del prototipo e le risorse che definiscono l’interfaccia di SPID.
  • Sviluppare e progettare prototipi e applicazioni che fanno riferimento – oltre che a SPID – anche alle altre infrastrutture immateriali dell’Agenzia, come PagoPA, l’Anagrafe Unica (ANPR) o Il fascicolo sanitario elettronico (FSE).

 

TECNOLOGIA E MATERIALI

AgID metterà a disposizione degli sfidanti un toolkit con le componenti, le indicazioni e una serie di elementi grafici e interattivi da utilizzare nella sfida.

Il toolkit è disponibile all’indirizzo: https://italia-it.github.io/ita-web-toolkit/index.html

Inoltre – per quanto riguarda la challenge incentrata su SPID –  gli sfidanti potranno disporre di un API per l’integrazione di SPID nello sviluppo di applicazioni e credenziali di test per la simulazione reale.

Note tecniche per l’utilizzo del toolkit

  1. Per utilizzare il toolkit non è necessario fare alcuna installazione, è possibile incorporare nel proprio progetto HTML il codice CSS e Javascript disponibili su https://github.com/italia-it/ita-web-toolkit/tree/gh-pages/build
  1. Per modificare il toolkit o effettuare delle integrazioni è necessario seguire le istruzioni su: https://italia-it.github.io/ita-web-toolkit/docs/sviluppare.html
  1. Per utilizzare l’API SPID, sarà fornito un token e documenti di utilizzo durante la jam.  

 

PREMI E GIURIA

Per il team vincitore di ogni challenge è previsto un premio di € 1.500 erogato in buoni Amazon. Inoltre AgID metterà a disposizione un’opportunità di stage per i vincitori.

I progetti saranno valutati da una Giuria espressione di AgID e Maker Faire Rome secondo i seguenti criteri:

  • Utilità/Valore
  • Attinenza alle Challenge proposte
  • Difficoltà tecnica
  • Design/User Experience
  • Creatività/Innovazione
  • Completezza del prototipo
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn